Perchè cancellare i dati in modo sicuro con software e hardware

Le imprese nello svolgimento delle attività commerciali trattano e conservano – facendo ricorso a strumenti informatici – grossi volumi di dati personali appartenenti a persone fisiche. Di conseguenza le Autorità Garanti della Privacy sono intervenute nei vari Paesi al fine di proteggere adeguatamente i dati dei singoli individui da accessi e diffusione non autorizzati.

In Italia, il quadro normativo include la cosiddetta legge privacy (Codice in materia di protezione dei dati personali. Dlgs 196/2013) e il seguente provvedimento del Garante Privacy del 13 ottobre 2008 (Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee) e misure di sicurezza dei dati personali). I dati personali, devono essere eliminati dai dispositivi elettronici al fine di proteggerli da accessi non autorizzati nel momento in cui l’hardware viene dismesso, smaltito, riutilizzato.

La mancata cancellazione sicura dei dati personali in modo sicuro espone quindi l’azienda al rischio di sanzioni penali e civili.

Importanti novità inoltre si attendono anche a livello Europeo, con una riforma della protezione dei dati per adeguarla all’evoluzione dell’era digitale con l’arrivo del General Data Protection Regulation. Non farti cogliere impreparato!